Uniting Europe

Archives for Italian

Donald Trump firma un decreto per la ripresa della costruzione degli oleodotti Keystone XL e Dakota Access. Fonte: account Twitter di Donald Trump. I quartieri ebraici negli Stati Uniti stanno attirando l’attenzione più di ogni altra comunità ebraica nella storia. E saranno proprio loro a decidere se questo giocherà a loro favore o no.  … » read more

Posted by michaellaitman

Il Presidente americano Donald Trump saluta mentre arriva alla base aerea di MacDill a Tampa, in Florida, Lunedì. (photo credit: REUTERS). L’era liberale è finita. La nuova epoca vedrà sorgere negli USA due forze opposte fra loro, che dovranno scegliere se scontrarsi o elevarsi al di sopra delle differenze e generare una società coesa.  … » read more

Posted by michaellaitman

La società sta arrivando ad un punto in cui la sua estrema polarizzazione deve portare ad un livello di organizzazione superiore.   Ciò che sta succedendo in America echeggia in tutto il mondo, e la mia speranza è quella che possiamo volgere lo sguardo oltre le bugie, le divisioni e le lotte di potere, per… » read more

Posted by michaellaitman

La società americana, per il suo bene, dovrà superare le proprie differenze ideologiche e creare un ponte di connessione. In questo momento, sono davvero molto, molto preoccupato.   Il 4 febbraio scorso “In migliaia hanno protestato contro il Presidente a Londra e in Australia” e la foto di copertina della rivista Der Spiegel mostra Donald… » read more

Posted by michaellaitman

I manifestanti in rivolta dopo l’elezione del repubblicano Donald Trump come presidente degli Stati Uniti, da Oakland, California, Stati Uniti, il 9 novembre 2016. (Photo credit: REUTERS). Le conseguenze delle elezioni negli Stati Uniti rivelano la natura ambigua del Liberalismo, mostrando quanto sia diventato ormai solo un’ideologia fascista.   La blanda presa di distanza dell’Amministratore… » read more

Posted by michaellaitman

Sarah Silverman presso il DNC nel luglio 2016Ali Shakar / VOA, Wikimedia   All’indomani delle elezioni negli Stati Uniti, le proteste delle celebrità ebraiche sono diventate sempre più rumorose nelle manifestazioni contro il neo-Presidente. L’attrice comica Sarah Silverman ha invocato il colpo di stato militare per rovesciare il presidente Trump; la cantante israeliana Noah ha… » read more

Posted by michaellaitman

Enfatizzata dai principali media, la protesta contro Trump è sicuramente diventata la cosa più alla moda da fare: portare cartelli che inneggiano all’amore e all’andare tutti uniti contro il male che Trump rappresenta. Ma questo cambierà davvero le cose in meglio? Non si tratta di un approccio un po’ troppo superficiale per intavolare una discussione… » read more

Posted by michaellaitman

Il muro su cui dovremmo concentrarci non è quello con il Messico, ma quello che divide l’America.   Diamo un’occhiata a ciò che è successo negli ultimi mesi: così tante risorse ed energie sprecate in duri scontri fra persone con opinioni politiche opposte, culminati in un insediamento presidenziale senza precedenti per l’intensità dell’opposizione che ha… » read more

Posted by michaellaitman

Fare la pace (shalom) significa formare un intero (shalem): quando gli opposti si uniscono e creano qualcosa che non è nessuno dei due, ma consiste di entrambe le parti.   Vetri rotti e cori di pessimo gusto come “Sotto accusa!”, “Sei la pxxxxxa di Putin!”, “Non sei il mio presidente”, hanno scandito la Marcia delle… » read more

Posted by michaellaitman

Il presidente eletto degli Stati Uniti Donald Trump (Sinistra) e il Vice Presidente eletto Mike Pence mentre depongono una corona di fiori alla Tomba del milite ignoto presso il Cimitero Nazionale di Arlington, Virginia, Stati Uniti JREUTERS / Jonathan Ernst. Possiamo fare dell’insediamento di Donald Trump l’inizio di un nuovo futuro; ora tutto quello che… » read more

Posted by michaellaitman