Uniting Europe

Archives for Italian

Quando una marcia il cui motto è l’inclusione, esclude gli ebrei, non è un malinteso: è un campanello d’allarme.   Durante la manifestazione LGBT Dyke di Chicago del mese scorso è finalmente emerso il vero significato che i progressisti attribuiscono alla parola “inclusione”. Secondo il quotidiano Windy City Times di Chicago, la marcia ha proceduto… » read more

Posted by michaellaitman

La fiamma principale si erge nel blocco centrale della torre di Londra. (photo credit: REUTERS) La frammentazione interna al popolo ebraico fa sì che il mondo voglia di nuovo essere judenfrei (libero dagli ebrei), come dicevano i nazisti. Solo noi possiamo cambiare le cose e solo se ci eleviamo al di sopra del nostro odio… » read more

Posted by michaellaitman

Dershowitz e Stone. (photo credit:REUTERS) Dobbiamo affrontare il luogo comune che se qualcosa va storto, la colpa è degli ebrei….è indispensabile se vogliamo cambiare quello che la gente prova verso gli ebrei.   Lo sceneggiatore, regista e produttore cinematografico Oliver Stone è un’icona culturale, ha vinto numerosi premi Oscar ed ha contribuito alla realizzazione di… » read more

Posted by michaellaitman

In tutto il paese dovrebbe risuonare un grande campanello d’allarme quando viene commesso un omicidio a sangue freddo, incoraggiato in nome del Liberalismo. Il Nazismo si approprierà della terra della libertà se rimarrà incontrollato.   Nel dicembre del 1964, all’Università di Berkeley in California, nacque il Free Speech Movement (Movimento per la libertà d’espressione) quando… » read more

Posted by michaellaitman

Che succede quando i posti di lavoro ed i grandi magazzini spariscono? Cosa compreremo, ma soprattutto: come e dove compreremo? Fortunatamente, una nuova industria ci darà sia un reddito che una nuova merce di consumo.   I pilastri del consumismo stanno crollando. Negli USA, negli ultimi mesi, c’è stato un calo enorme nel numero dei… » read more

Posted by michaellaitman

In un periodo di elevata disoccupazione e riluttanza al lavoro, è fondamentale un reddito di base universale fondato sulla solidarietà.   Un recente sondaggio pubblicato dal Census Bureau ha rivelato che “Un giovane su tre, all’incirca 24 milioni di ragazzi, nel 2015, viveva ancora a casa dei genitori.” Il sondaggio ha rivelato anche che “Nel… » read more

Posted by michaellaitman