Uniting Europe

Archives for

  Non abbiamo sconfitto il coronavirus. Sappiamo troppo poco su come funziona, come viene trasmesso e quali azioni possiamo adottare per ridurre le restrizioni senza alimentare una nuova esplosione dell’epidemia. Allo stesso tempo, abbiamo chiaramente bisogno di rifornirci di beni di prima necessità come cibo e altri prodotti essenziali, quindi non possiamo mantenere un blocco… » read more

Posted by michaellaitman

I giornalisti della CBS Tim Lister, Sebastian Shukla, e Fanny Bobille hanno riportato che siamo di fronte ad “Un nuovo tipo di guerra mondiale tra nazioni per mascherine e altri dispositivi di protezione personale” “Gli Stati Uniti hanno sottratto 200.000 maschere respiratorie destinate a Berlino”; “Arancha González Laya Ministro degli Esteri spagnolo ha dichiarato che… » read more

Posted by michaellaitman

La Giornata della Terra, celebrata da poco, è una giornata internazionale che propone la presa di coscienza della difesa dell’ambiente. Da quando il coronavirus è comparso nella nostra vita, vediamo sempre più come la natura ci governa. Ma se mai fosse possibile per noi, come potremmo gestire la natura? Attualmente, non gestiamo niente: sappiamo solo… » read more

Posted by michaellaitman

Fino a poco tempo fa, tra i principali titoli delle notizie del giorno, leggevamo dei mutamenti nel paese da un giorno all’altro. Si riportava parallelamente di un incidente ferroviario avvenuto nell’altra estremità del mondo o di centinaia di nuovi disoccupati all’estero. Storie che non rimanevano in mente per più di qualche secondo né lasciavano traccia.… » read more

Posted by michaellaitman

Tornare alla routine pone molti quesiti: su che base possiamo decidere con sicurezza se riaprire o meno le imprese? Come possiamo determinare quale lavoro sia più essenziale tra chi ha un banco di falafel o chi gestisce una grande catena di supermercati, un fornaio o un pasticciere, un medico o un nutrizionista? In base a… » read more

Posted by michaellaitman

L’apprensione e l’incertezza sul coronavirus hanno scatenato una situazione contagiosa e diffusa quanto la pandemia: la teoria della cospirazione. Dall’ondata della malattia globale che ha praticamente paralizzato il pianeta, è iniziato lo scaricabarile tra paesi, mentre si specula sull’origine della crisi come fosse un programma nascosto e machiavellico attuato da potenti gruppi di interesse. Con… » read more

Posted by michaellaitman

Al momento, con provvedimenti finanziari, i governi stanno cercando di dare un po’ di ossigeno ad imprese e uomini d’affari fino al superamento della pandemia. Ma non passerà così in fretta. Secondo la mia stima, ci vorranno 12-18 mesi prima che sparisca. Ma soprattutto, quando sarà finita, le persone saranno cambiate radicalmente; non vorranno tornare… » read more

Posted by michaellaitman

Abbiamo superato lo shock iniziale della pandemia da Coronavirus e ora siamo entrati in quella che potrebbe essere considerata la seconda fase. Adesso comprendiamo che si fermerà un po’ di tempo, che attraversa l’intero globo, e molti di noi si sono abituati a stare seduti a casa e non lavorare. Ci sono ancora molte domande… » read more

Posted by michaellaitman

Siamo nel bel mezzo di un momento davvero unico. Gli esseri umani sono animali sociali, ma nell’era del COVID-19, la differenza tra essere sani o malati potrebbe essere determinata dalla vicinanza fisica con gli altri. Pertanto, gli esperti promuovono il distanziamento sociale per evitare un effetto domino del virus. Ma stare lontani gli uni dagli… » read more

Posted by michaellaitman

Vi è ampia discussione sul fatto che il COVID-19 altro non sia se non una ribellione da parte della natura nei nostri confronti per come la stiamo trattando. Io con rispetto non sono d’accordo. Per come la vedo io, la natura non punisce, piuttosto si autoregola attraverso le sue leggi. La gravità, ad esempio, è… » read more

Posted by michaellaitman