Uniting Europe

Archives for

L’editore di uno dei giornali dove scrivo regolarmente ha chiesto maggiori informazioni sul mio messaggio che se gli ebrei non si uniscono attirano l’antisemitismo. In particolare, voleva conoscere le fonti per cui sostengo questo tema con tanta insistenza. Ha ragione: la gente ha bisogno di sapere da dove vengono le idee, specialmente quelle che sono… » read more

Posted by michaellaitman

Tra i vari economisti c’è la crescente convinzione che siamo vicini alla fine del capitalismo. Personalmente penso che sia prematuro proclamare la fine del capitalismo, ma ciò a cui stiamo assistendo è una sempre più ampia disconnessione tra lavoro e retribuzione. Questo solleva questioni importanti a cui dovremo rispondere in un prossimo futuro. Prima di… » read more

Posted by michaellaitman

In passato, era compito dell’uomo mantenere la famiglia. Nel ventesimo secolo, in particolare dopo la seconda guerra mondiale, le cose sono cambiate, e oggi esiste molta più uguaglianza tra uomo e donna, almeno per quanto riguarda il mantenimento della famiglia. La traiettoria era orientata ancora più verso l’uguaglianza, ma il covid ha spezzato le nostre… » read more

Posted by michaellaitman

Le elezioni americane non rappresentano semplicemente il termometro per misurare la temperatura della politica americana, hanno testato anche le acque tra ebrei americani e israeliani su cosa potrebbero considerare miglior interesse comune. Il risultato è stato agghiacciante. La gara presidenziale americana ha rivelato che l’isolamento tra entrambe comunità è solo in aumento. A ottobre, un… » read more

Posted by michaellaitman

L’aspra divisione politica americana sta mettendo a dura prova le relazioni. Mentre una metà della nazione celebra con esuberanza, l’altra metà è depressa e frustrata per questioni di brogli nel processo elettorale. Le spaccature su leadership, direzione e visione della nazione sono più profonde e stanno causando una rottura sociale tra due campi opposti. Sarà… » read more

Posted by michaellaitman

L’America è divisa in due metà che si odiano a morte. Qualunque cosa si dica, l’altra parte ribatte istintivamente, a prescindere dal contenuto. Quando un candidato rappresenta metà della nazione e l’altro rappresenta l’altra metà, allora nessuno dei due rappresenta il paese. Si tratta di uno stallo che condurrà a una guerra civile o a… » read more

Posted by michaellaitman

Stiamo entrando in una nuova fase del “rapporto” con il coronavirus. Abbiamo finito con la fase della negazione e la gente inizia ad accettare che non possiamo fare nulla per scacciarlo. Nonostante sembri che siamo in piena fase di rabbia, e questo potrebbe ancora causare molti danni, stiamo anche iniziando a stancarci della guerra e… » read more

Posted by michaellaitman

Nelle strade europee sono esplose ira e frustrazione. In diverse città d’Europa, compresa Germania e Spagna, con particolare violenza e diffusione in Italia, sono scoppiate proteste contro il lockdown con scontri furiosi tra manifestanti e forze dell’ordine. Nel nuovo tentativo di contenere l’irrefrenabile pandemia, sono state imposte ulteriori restrizioni per le attività commerciali e gli… » read more

Posted by michaellaitman

Decine ebrei furono assassinati, molti di più furono umiliati pubblicamente e mandati nei campi di concentramento; case e negozi distrutti e oltre mille sinagoghe in tutta la Germania e l’Austria furono incendiate. Questo è il racconto della distruzione lasciata dai nazisti durante la Kristallnacht, la “notte dei cristalli”, il 9 novembre 1938. Nell’ottantaduesimo anniversario di… » read more

Posted by michaellaitman