Uniting Europe

Archives for Italian

Oggi la gente sembra non provare interesse per nulla. Siamo indifferenti davanti alla sofferenza di intere parti della società, a meno che non abbiano un impatto, a livello personale, su di noi. Guardiamo le notizie, ci arrabbiamo e ci lamentiamo, questo è il massimo del nostro coinvolgimento nella comunità. Perché questo incremento costante di apatia?… » read more

Posted by michaellaitman

Lo scorso fine settimana è iniziato Pesach. Questa festività, che sembrerebbe essere un evento puramente ebraico, in realtà contiene un messaggio e una predizione per l’umanità intera. Non è un caso che la storia di Mosè, del Faraone e dell’esodo dall’Egitto abbia ispirato diversi film epici; il messaggio universale di liberazione dalla schiavitù tocca un… » read more

Posted by michaellaitman

Negli ultimi mesi siamo stati bombardati da notizie sulle “correzioni” in atto in varie aziende, organizzazioni globali, e in particolare, nel sistema educativo. Queste disposizioni, pensate presumibilmente per rendere la società più inclusiva, in realtà vietano, proibiscono, limitano e condannano molte delle libertà fondamentali della gente in un paese democratico, come la libertà di espressione… » read more

Posted by michaellaitman

Mentre gli Ebrei in tutto il mondo si preparano alla Pasqua, che celebra l’esodo degli antichi Israeliti dalla schiavitù in Egitto, sembra che il mondo intero stia vivendo in qualche modo un “Egitto globale”. Se il Covid non ci ha esattamente schiavizzato, certamente ci ha limitato. Ma, cosa più importante, la strada per scappare dal… » read more

Posted by michaellaitman

Circa cinquant’anni fa, il 18 Giugno 1971, l’allora Presidente Richard Nixon dichiarò che l’abuso di droghe era “ il nemico pubblico numero uno.” Ma, mezzo secolo dopo, possiamo dichiarare che la guerra alle droghe è una causa persa. Le droghe sono legali quasi ovunque e, in alcuni posti, sono state legalizzate anche le droghe pesanti.… » read more

Posted by michaellaitman

Le persone che credono in Dio, nel modo in cui le religioni vi si rapportano, Gli attribuiscono sentimenti e pensieri e comunicano con Lui nel modo in cui comunicheremmo con un individuo potente che determina il nostro destino: noi vogliamo compiacerLo ed in cambio cerchiamo il Suo favore. E la natura? La natura è senziente?… » read more

Posted by michaellaitman

Si inizia, pian piano, a capire: sembrerebbe che nulla possa servire per migliorare le cose: non il nuovo anno, non la nuova amministrazione, non i vaccini. La vita nella corsia prioritaria semplicemente non funziona più. Non ha funzionato nell’ultimo anno e sembrerebbe che non inizierà a funzionare nel prossimo futuro. E più ce ne rendiamo… » read more

Posted by michaellaitman

Che ci piaccia o meno, viviamo online. Restare a casa ha assunto proporzioni globali dopo più di anno di pandemia. Ora è più evidente che mai che siamo tutti collegati l’uno all’altro in modo interdipendente e che ci influenziamo costantemente tra di noi attraverso vari strumenti di comunicazione e piattaforme. Come possiamo trarre il meglio… » read more

Posted by michaellaitman