Uniting Europe

Archives for America

L’aspra divisione politica americana sta mettendo a dura prova le relazioni. Mentre una metà della nazione celebra con esuberanza, l’altra metà è depressa e frustrata per questioni di brogli nel processo elettorale. Le spaccature su leadership, direzione e visione della nazione sono più profonde e stanno causando una rottura sociale tra due campi opposti. Sarà… » read more

Posted by michaellaitman

L’America è divisa in due metà che si odiano a morte. Qualunque cosa si dica, l’altra parte ribatte istintivamente, a prescindere dal contenuto. Quando un candidato rappresenta metà della nazione e l’altro rappresenta l’altra metà, allora nessuno dei due rappresenta il paese. Si tratta di uno stallo che condurrà a una guerra civile o a… » read more

Posted by michaellaitman

Il mattino del 4 Novembre, qualcuno sorriderà e qualcuno piangerà. Speriamo che le conseguenze delle elezioni non siano tanto controverse quanto lo sono stati i mesi precedenti e che il presidente sia in grado di svolgere il suo compito in una situazione più costruttiva che nei quattro anni passati. Sono fiducioso, forse la sfida futura… » read more

Posted by michaellaitman

Alla vigilia di un’elezione presidenziale critica negli Stati Uniti, il mondo trattiene il respiro e osserva attentamente il possibile risultato dato che influenzerà ogni centimetro del pianeta. L’America, in quanto superpotenza globale, ha il potenziale per guidare la coesione sociale e influenzare positivamente il mondo. Per fare questo, chi vince dovrà dare priorità all’unità della… » read more

Posted by michaellaitman

Nessuno poteva aspettarsi che l’uragano Laura fosse così catastrofico, così come non ci si poteva aspettare che gli incendi avrebbero devastato la California o che a settembre il Covid-19 avrebbe continuato a diffondersi e a uccidere. Nessuno tra l’altro avrebbe mai immaginato che l’economia americana sarebbe stata frenata dal virus in un momento di grande… » read more

Posted by michaellaitman

Gli anni passati sono stati un lungo processo di distruzione di “mostri sacri”. Dalle banche alla politica e ai politici, alle agenzie di spionaggio e persino alla polizia, nessuna istituzione è ancora sacra e nulla è al disopra del ridicolo o dell’indignazione. Persino il mostro sacro della libertà di espressione, citata sul Primo Emendamento, è… » read more

Posted by michaellaitman

Leggete attentamente questo titolo del Jerusalem Post: “I manifestanti antirazzisti a Parigi urlano ‘sporchi ebrei’ ai contro-manifestanti.” Proprio così: la manifestazione era contro il razzismo e i manifestanti hanno condannato una contro-manifestazione urlando: ‘Sporchi Ebrei’. In parole povere, agli occhi dei manifestanti, l’antisemitismo non è razzismo. Non sono i soli. In tutto il mondo, l’antisemitismo… » read more

Posted by michaellaitman

La morte di George Floyd e le dimostrazioni di protesta potrebbero avere fatto balenare alcune idee per mitigare la violenza e il razzismo della polizia. Tra queste idee non può comparire lo scioglimento completo del corpo di polizia. Come si può mantenere l’ordine e far applicare la legge senza polizia? Chi proteggerà i commercianti onesti… » read more

Posted by michaellaitman

L’America ha tutto: socialisti, comunisti, capitalisti, affamati senzatetto e miliardari che possiedono palazzi in tutto il mondo. L’America ha anche enormi divari sociali e, con il coronavirus e le rivolte antirazziste, i problemi stanno inondando l’America da ogni parte. Non invidio chi vincerà le prossime elezioni. I problemi della società americana di oggi possono essere… » read more

Posted by michaellaitman

Per quella che appare una battaglia persa contro il coronavirus, per la guerra commerciale con la Cina e un rancoroso anno di elezioni e le rivolte in tutti gli USA, sembra che questa volta le cose si mettano davvero male per l’America. La scelta ora appare chiara e semplice: continuare a spegnere ciascun focolaio separatamente… » read more

Posted by michaellaitman