Uniting Europe

Archives for media

Recentemente, c’è stata un’iniziativa per mostrare i nomi e i volti degli assassini e dei criminali sessuali sui cartelloni pubblicitari in Israele, al fine di denunciarli pubblicamente. Aumentare la consapevolezza del crimine è un’ottima idea, ma dare notorietà ai criminali porterà all’esatto opposto dell’obiettivo desiderato: li renderà orgogliosi di ciò che hanno fatto e ispirerà… » read more

Posted by michaellaitman

Sono cresciuto nella Russia sovietica sotto il regime comunista dell’Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (URSS). In quei giorni tutto era semplice: vi era un’unica verità, che veniva dal partito unico, e se ne poteva leggere nell’unico giornale disponibile, che si chiamava appunto Pravda (Verità). Non si sentivano né vedevano altri punti di vista e tutta… » read more

Posted by michaellaitman

Una nuova ricerca ha scoperto che nei cinque mesi successivi al suicidio dell’attore Robin Williams, negli Stati Uniti si è avuto un aumento drammatico di quasi il 10% nel tasso dei suicidi, ed ha avuto molto a che fare con il modo in cui i media hanno comunicato il suicidio al pubblico. Le principali agenzie… » read more

Posted by michaellaitman

I media sono diventati così di parte che nessuno si aspetta più che possano riportare le informazioni in modo veritiero. Ma senza l’onestà dei media, perdiamo il contatto con la realtà. I giornalisti amano presentare i media come i “cani da guardia della democrazia”. Wikipedia descrive questo tipo di giornalismo come “verifica-dei-fatti, cioè delle dichiarazioni… » read more

Posted by michaellaitman